Icardi: "Resterò solo se potrò fare il bene della squadra, altrimenti andrò via"

Icardi: “Resterò solo se potrò fare il bene della squadra, altrimenti andrò via”


Mauro Icardi è parecchio sconfortato, quando si avvicina ai microfoni di Sky Sport per parlare di Inter-Sassuolo, gara che ha visto clamorosamente trionfare i neroverdi, ammazzando di fatto le ambizioni Champions di Spalletti e i suoi ragazzi.

Queste le parole del capitano nerazzurro: “Siamo tanto amareggiati perché non siamo riusciti a vincere. Il Sassuolo ha fatto una grande partita, il loro portiere ha fatto la partita della sua carriera perché ha parato davvero tutto. Quando non vuole entrare la palla, non si può fare altro, abbiamo fatto la partita dal primo minuto. Ci hanno penalizzato i gol, il primo dei quali arrivato su una punizione dubbia. Sassuolo indispettito dal clima creato intorno a questa partita? Non penso – spiega Icardi – che questa sia una cosa per cui indispettirsi, tutto l’anno a San Siro c’è stato questo ambiente, in ogni partita. Anzi, chiediamo scusa a ai tifosi, perché dopo una prsetazione così è difficile parlare: ci abbiamo provato per loro e per noi e dovevamo ringraziarli nel migliore dei modi, ma non ce l’abbiamo fatta.

In questo momento non ho parole da dire in tv, ogni partita parlo con i miei compagni cercando di incoraggiare tutti. Posso solo dire che sono orgoglioso dell’anno che abbiamo fatto, nessuno ci aspettava fino a questo punto, dopo un inizio di campionato straordinario e un calo fisiologico. Le mie intenzione devo dirle alla mia società e parlare con loro. Si vedrà per il bene della squadra, se il bene della squadra è restare lo farò, altrimenti andrò via”.

 

 

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl