L'Inter e la strategia per il FFP: serve la UCL. E c'è il tesoretto Primavera...

L’Inter e la strategia per il FFP: serve la UCL. E c’è il tesoretto Primavera…


Lautaro Martinez, De Vrij e Asamoah. Fra smentite, dichiarazioni, trattative e tanto altro ancora, questi dovrebbero essere i primi nomi da cui ripartirà l’Inter nella prossima stagione. Naturalmente finché non ci sono gli annunci ufficiali è ancora tutto ad uno stadio di pura ipotesi (anche se su Lautaro ormai manca solo il nero su bianco). Intanto si continua a pensare alla prossima sessione estiva…

SERVE LA UCL

In caso di qualificazione alla prossima Champions League, l’Inter potrebbe cercare di realizzare i suoi altri sogni, da un centrocampista di spessore e qualità (Strootman BarellaVidalTorreira Cristante i nomi sul taccuino) a un attaccante esterno possibilmente mancino (Marlos RomeroLamela Verdi i profili attualmente valutati). Parallelamente, però, l’Inter dovrà anche incassare 30-40 milioni da qui al 30 giugno per chiudere almeno in pareggio il bilancio ’17-18 e rispettare per il terzo anno di fila gli accordi con la Uefa per il settlement agreement.

ECCO GLI INTROITI

Qualche denaro arriverà da partnership commerciali di Suning (basti pensare al recente accordo con l’azienda Beko, la stessa del Barcellona), con la Champions magari la società potrà anticipare alcuni ricavi in arrivo dalla Uefa ma l’Inter inevitabilmente dovrà cedere dei giocatori e il mirino va ovviamente su quei calciatori che potranno portare delle plusvalenze importanti. Come delineato da Tuttosport, ci sono comunque poi molte situazioni da valutare sul mercato in uscita: Eder, Brozovic, Santon e non solo.

TESORETTO PRIMAVERA

Alcuni incassi potrebbero arrivare anche dai gioielli della Primavera nerazzurra o da alcuni giovani di proprietà dell’Inter ma sparsi per l’Italia o per l’Europa. In primis Pinamonti: l’attaccante è un patrimonio della società che intende comunque cautelarsi con il diritto di riacquisto. Altro esempio. Francesco Bardi, portiere del Frosinone, è in prestito ma in caso di promozione in A dei laziali scatterebbe il riscatto obbligatorio per una cifra intorno al milione di euro. E poi, Rey Manaj: se il Granada decidesse di riscattarlo, ci sarebbe un altro milione abbondante in arrivo. George Puscas, a Novara da gennaio, ha iniziato bene: se confermasse anche verso il finale, potrebbe diventare un attaccante interessante per diversi club. I casi di Nicolò Zaniolo e Jens Odgaard: potrebbero essere aggregati alla prima squadra nella prossima stagione ma anche fruttare interessanti plusvalenze. Senza dimenticare i vari CarraroForte Dimarco, ex giocatori del vivaio nerazzurro e alla ricerca di riscatto.




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl