Inter, asse di mercato con la Sampdoria: due centrocampisti blucerchiati nel mirino

Inter, asse di mercato con la Sampdoria: due centrocampisti blucerchiati nel mirino


Nella prossima giornata di campionato l’Inter giocherà a Genova sul campo della Sampdoria. Quella sarà l’occasione per le due dirigenze di incontrarsi e parlare di mercato. Due centrocampisti blucerchiati, infatti, sono entrati nel mirino dei nerazzurri.

Inter, piacciono Linetty e Praet

Dunque la sfida di campionato sarà l’occasione buona per le due dirigenze per portare avanti il discorso relativo al mercato. L’Inter, infatti, ha messo nel mirino due centrocampisti della Sampdoria. Stiamo parlando in particolare di Praet e Linetty. Ai nerazzurri piaceva anche Torreira, che però, secondo le ultime indiscrezioni, sembra indirizzato verso il Napoli. Dunque l’Inter adesso ha cambiato obiettivi, guardando però sempre in casa Samp.

Ausilio e Sabatini dovranno fare molta attenzione alla folta concorrenza per i due giocatori. Praet, infatti, già nel corso del mese di gennaio era entrato in orbita della Juventus. Linetty, invece, piace parecchio all’estero, soprattutto in Germania.

Lautaro Martinez sempre più vicino

Detto che i nerazzurri guardano anche in casa Shakthar Donetsk (nel taccuino ci sono Bernard e Marlos, questa sera impegnati all’Olimpico contro la Roma negli ottavi di finale di Champions League), ci sono da registrare ulteriori dichiarazioni da parte dell’agente di Lautaro Martinez, che da un lato conferma l’ormai imminente chiusura della trattativa, ma che dall’al’tro mette in allarme i tifosi delle Benamata.

Beto Yaque, procuratore di Lautaro, ha infatti dichiarato: “Il passaggio di Lautaro Martinez all’Inter è praticamente fatto al 90%, mancano le visite mediche e alcuni piccoli dettagli. In precedenza abbiamo parlato con dirigenti del City e di altri club, ma se devo elencarli sicuramente ne dimentico qualcuno. Su Lautaro hanno chiesto informazioni Fiorentina, Monaco, Atletico Madrid, Borussia Dortmund, Roma e Manchester United. Non ci sono possibilità che il passaggio di Lautaro all’Inter possa saltare, c’è già un accordo tra i dirigenti”.

E poi ha aggiunto: “Stiamo cercando il momento giusto per far svolgere le visite mediche al ragazzo a Milano, senza fargli perdere giorni di allenamento. Lautaro non resterà al Racing anche dopo giugno, poi se l’Inter vorrà cederlo si vedrà. La società nerazzurra sta facendo uno sforzo importante e non credo lo darà via, almeno fino a dicembre”.

Allo stesso tempo, però, lo stesso Yacque ha messo in allarme i tifosi dell’Inter per quanto riguarda una possibile partenza di Icardi: “Se Icardi verrà ceduto, Lautaro prenderà il 9. Martinez è un grande giocatore e l’Inter è un grande Club per il suo primo passo in Europa. Il direttore nerazzurro e Zanetti ci hanno parlato del progetto dell’Inter, con Martinez al centro. Sarà la cessione più cara del calcio argentino”.   

Fonte foto: screen intervista




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl