La garra in mediana: finalmente Gagliardini, Brozovic ovunque

La garra in mediana: finalmente Gagliardini, Brozovic ovunque


Quella che poteva essere l’intro più prevedibile del collasso mediano dei nerazzurri si è trasformata in una certezza inaspettata. Ordito sapientemente da Luciano Spalletti, il centrocampo interista è riuscito a scappare dalla morsa partenopea, trasformandosi da preda a cacciatore. Il fiato sul collo di Jorginho e compagni ha limitato l’inventiva degli azzurri: merito di due nuove scoperte come Brozovic e Gagliardini.

CUORE INASPETTATO

I 90′ di Marcelo Brozovic hanno ripagato a pieno la fiducia concessa dal tecnico di Certaldo al croato. Dopo aver abbandonato la trequarti e soprattutto la fascia, occupata in caso di emergenza, il 77 nerazzurro ha giocato la sua miglior partita stagionale. Una prestazione di carattere, quasi un ossimoro rispetto ai suoi standard. Dai complimenti nasce però anche la rabbia, perchè numeri e giocate come quelli visti contro il Napoli sarebbero serviti eccome nel corso del campionato. 89% di media nella precisione dei passaggi, 56% di duelli vinti, 3 azioni difensive e ben 7 tra intercetti e blocchi. Cifre che hanno supportato la linea arretrato a discapito delle azioni offensive, compito ceduto ai piedi e al fosforo di Rafinha. Vero e proprio uomo ovunque, il devastante Brozovic ha spento le luci napoletane di San Siro.

BENTORNATO ROBERTO

Il Gagliardini visto in campo negli ultimi mesi, in coppia con Vecino, ci ha fatto dimenticare tutto il bello che ha portato dietro di sè dall’Atalanta. Contro il Benevento il classe 1994 ha disputato uno dei suoi peggiori primi tempi in carriera, lasciando campo aperto agli Stregoni in ripartenza ed impostazione. Tutto un altro giocatore quello visto di fronte ai partenopei, il centrocampo con più corsa di tutto il torneo. Recuperi dal peso d’oro e un ritrovato senso della posizione hanno dato più volte la scossa alla partita e, si spera, al giocatore. 8 tra blocchi ed intercetti contro la squadra di Sarri e solo due falli: resta da limare l’irruenza, ma gli applausi di San Siro potrebbero aver sancito la pace con il calciatore in termini di rendimento e riscritto la speranza di ritornare su standard elevati.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl