RASSEGNA STAMPA - Inter-Napoli banco di prova per Spalletti. Derby a inizio aprile?

RASSEGNA STAMPA – Inter-Napoli banco di prova per Spalletti. Derby a inizio aprile?


Buongiorno con la nostra rassegna stampa: ecco le principali notizie di giornata riportate sui principali quotidiani sportive in merito al mondo nerazzurro. Alla vigilia dell’importante sfida contro il Napoli e all’indomani dei festeggiamenti per i 110 anni della storia del club.

VERSO INTER-NAPOLI

Sfida di livello e importante domani al ‘Meazza’ tra Inter e Napoli: i nerazzurri devono restare in scia per la corsa Champions League e Napoli invece vuole riscattarsi dopo il ko subito contro la Roma nell’ultimo turno. Luciano Spalletti, secondo La Gazzetta dello Sport, ha ancora qualche dubbio di formazione da sciogliere. Uno riguarda chi affiancherà Vecino davanti alla difesa e uno il ruolo del trequartista. Per la mediana, Borja Valero appare al momento in vantaggio rispetto a Gagliardini per formare la coppia con Vecino. Lo spagnolo appare pienamente recuperato dall’affaticamento muscolare patito nei giorni scorsi anche se Luciano Spalletti intende valutare le condizioni di ogni elemento fino all’ultimo momento. Per il trequartista invece, possibile chance per Rafinha: il brasiliano è in in forma e può scalzare Brozovic dal ruolo dietro la punta. Alternativa? Karamoh titolare e Candreva sulla trequarti.

PERICOLO CALLEJON

Napoli-Inter all’andata segnò un grande punto di svolta in positivo per i nerazzurri. Luciano Spalletti preparò ottimamente la gara, bloccando gli azzurri nei loro inserimenti e mettendo in difficoltà gli esterni, principale fonte offensiva di gioco della squadra di Sarri. Ecco perché, secondo quanto si legge tra le pagine della rosea, il tecnico dovrà nuovamente fare attenzione a José Callejon, macchina da gol in trasferta. Ormai storicamente l’Inter ha problemi a trovare un terzino sinistro che giochi su buoni livelli un intero campionato. Callejon domani proverà ancora a mettere il dito nella piaga: quattro reti contro i nerazzurri in carriera, tre delle quali a San Siro compresa quella decisiva lo scorso anno per il successo della squadra di Sarri.

SUNING E IL MERCATO

Nella serata della festa per i 110 anni della sua storia, l’Inter di oggi ha cercato l’ispirazione per tornare a puntare i grandi traguardi che non centra ormai da troppe stagioni. La richiesta alla proprietà Suning e all’attuale dirigenza di riportare in alto l’Inter è arrivata da chi quella storia l’ha scritta negli anni passati e lo si può fare grazie e soprattutto con il mercato. Il club nerazzurro ha già comprato per 20 milioni più bonus il nuovo astro nascente del calcio argentino Lautaro Martinez; sta trattando buoni giocatori che si svincoleranno il 30 giugno come De Vrij della Lazio, Asamoah della Juventus e Bernard dello Shakhtar che ieri ha annunciato che lascerà il club ucraino. Poi, si cercherà di piazzare un paio di colpi da centrocampo in su. L’obiettivo, fin dalla scorsa estate è Vidal del Bayern Monaco: nei prossimi mesi verrà fatto un nuovo tentativo. Altrimenti si punteranno nomi come Barella e Cristante per proseguire sulla linea del Made in Italy.

RECUPERO DERBY

La sconfitta del Milan contro l’Arsenal nell’andata degli ottavi di Europa League potrebbe avvicinare la data del recupero del derby. La stracittadina milanese, infatti, per la Lega di Serie A potrebbe essere giocata il 3 o il 4 aprile, sempre che i rossoneri vengano eliminati dall’Europa. La decisione verrà presa solo una volta che vi sarà chiarezza sul cammino europeo del Milan, atteso giovedì prossimo al ritorno degli ottavi contro i Gunners: le alternative sarebbero i festivi del 25 aprile o del 1 maggio.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl