FOCUS NAPOLI - Sarri punta sul solito tridente leggero per impensierire l'Inter

FOCUS NAPOLI – Sarri punta sul solito tridente leggero per impensierire l’Inter


Domenica sera andrà in scena al Meazza la partita fra Inter e Napoli: i nerazzurri hanno l’imperativo di ottenere un risultato positivo dopo un periodo fatto più di ombre che di luci, i partenopei devono restare in scia della Juventus per non vedere svanito già a metà marzo il sogno Scudetto.

LO SCHIERAMENTO DI SARRI

Il tecnico degli azzurri Maurizio Sarri disporrà in campo il solito 4-3-3: solo certezze per la formazione campana che ha ormai un assetto collaudato e che punta proprio su questa compattezza per ottenere sempre il massimo del risultato. Prima della sconfitta rimediata contro la Roma (2-4), il Napoli aveva una striscia aperta che in campionato durava dal ko interno contro la Juventus. Reina fra i pali, difesa a quattro con Albiol e Koulibaly e fasce affidate a Hysaj e Mario Rui. Jorginho in cabina di regia, coadiuvato da Allan e dal ritorno di Hamsik. Attacco? I soliti tre: Insigne, Mertens e Callejon.

OCCHIO AL TRIDENTE

Manco a dirlo, i pericoli maggiori per l’Inter deriveranno dalla fantasia di quei tre là davanti. A giocatori come quelli dell’attacco napoletano può bastare pochissimo per creare una giocata degna di nota: che sia un calcio piazzato, un assist illuminante o un taglio di campo senza palla. Sarà compito della coppia Skriniar-Miranda arginare i movimenti senza palla di Callejon (in genere verso il fondo) e quelli invece a rientrare di Insigne che quando può si accentra per andare al tiro. Per Mertens invece sarà necessario il supporto anche della linea mediana con il belga che è abile ad abbassarsi sulla trequarti creando grattacapi alla difesa avversaria pur se lontano dalla parte: toccherà a Vecino e Borja Valero questo compito.

CENTROCAMPO DA INSERIMENTO

Se l’attacco è un reparto minaccioso, il centrocampo non è da meno. Se Jorginho avrà i consueti compiti in fase di impostazione di raccordo, saranno i due interni e cercare di dare supporto alla manovra offensiva: Allan e Hamsik sono fra i migliori centrocampisti in Serie A come inserimento dalle retrovie e per questo sarà importante tener d’occhio ogni palla in uscita, anche su calci piazzati, perché Sarri chiede spesso ai centrocampisti di entrare in area di rigore per creare superiorità numerica. Gli esterni alti si abbassano, uno dei due prova a penetrare nella retroguardia per sperare in un assist vincente che possa portarlo a tu per tu con il portiere: esattamente così sono arrivati più gol di Allan in stagione, con l’ex Udinese vera arma in più soprattutto contro difese schierate ma poco veloci. Luciano Spalletti dovrà chiedere massima attenzione ai suoi…




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl