Icardi a caccia del centesimo gol in A: nel mirino c'è il tabù Napoli

Icardi a caccia del centesimo gol in A: nel mirino c’è il tabù Napoli


Già pronto a rientrare da titolare nel derby, poi rinviato, Mauro Icardi si appresta a riprendersi l’attacco dell’Inter. Nel mirino ci sono due obiettivi: il terzo gol al Napoli e la rete numero 100 in Serie A.

ICARDI PROVA A FARE 100 IN SERIE A. MA IL NAPOLI E’ TABU’

Nelle 178 presenze nel massimo campionato, infatti, Mauro Icardi ha realizzato 99 gol. Il capitano nerazzurro, però, è andato a segno l’ultima volta soltanto il 5 gennaio, con il gol di Firenze poi pareggiato da quello di Simeone. Da allora, complici anche le assenze con Bologna, Crotone, Benevento e Genoa, l’argentino non ha più timbrato il cartellino. Un conto alla rovescia che si protrae ormai da due mesi, e per questo è tempo di azzerare questo timer e trovare un gol che, ricordiamo, è innanzitutto fondamentale per la squadra, che ha bisogno di punti per restare in Champions. Poi, naturalmente, per sbloccare il capitano nerazzurro, reduce da due mesi non facili tra infortuni e voci che lo vogliono fuori dalla Selecciòn.

L’impresa non è facile. Nonostante Mauro Icardi sia più che riposato (era pronto a rientrare già nel derby), infatti, di fronte l’argentino si troverà di fronte la sua bestia nera. In dodici partite contro il Napoli, infatti, il capitano nerazzurro ha esultato per un successo soltanto una volta. Il precedente vittorioso risale al 17 aprile 2016. A San Siro, l’Inter vinse 2-0, e a sbloccare la partita fu proprio Mauro Icardi che, lanciato da Medel, superò Reina con un pallonetto, firmando la prima delle due reti (l’altra è di Brozovic). L’altro gol risale, tra l’altro, esattamente a 3 anni fa. 8 marzo 2015, Napoli: gli azzurri, avanti di due gol, terminano in inferiorità numerica per l’espulsione di Henrique, che commette fallo da rigore, e si fanno raggiungere sul 2-2 dai nerazzurri. A firmare il pareggio proprio l’argentino che, con un cucchiaio dal dischetto, beffa il connazionale Andujar. Dolci ricordi che, speriamo, lancino Icardi verso il riscatto contro il Napoli e verso il tanto agognato centesimo gol in Serie A.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy