Desideri nerazzurri dall'Atletico: Thomas colpevole, Gaitan scappa in Cina

Desideri nerazzurri dall’Atletico: Thomas colpevole, Gaitan scappa in Cina


Negli ultimi giorni del rovente mercato invernale, alla maglia nerazzurra sono stati accostati due calciatori dell’Atletico Madrid. Si tratta di Thomas Partey e Nico Gaitan, entrambi ormai lontani dalle idee tattiche di Simeone. A trattative concluse, nessuno dei due ha scelto di sposare la causa dell’Inter, ed oggi la loro situazione con le rispettive squadre non è delle migliori.

GAITAN IN CINA PER IL MONDIALE

Arrivato al 31 gennaio, l’assenza di offerte concrete per l’ex Benfica lo ha costretto ad accettare, a malincuore, il prosieguo della sua avventura calcistica con i colchoneros. Tutto ciò prima del 26 febbraio. con la finestra di calciomercato cinese ancora aperta ed una nuova possibilità di giocarsi il Mondiale. La scelta di mettersi in mostra nella Chinese Super League è coraggiosa, ma è anche vero che sposare un progetto del genere vuol dire fare un passo indietro nella propria carriera da giocatore. Nico Gaitan, insieme a Ferreira Carrasco, ha scelto il Dalian Yifang. L’esordio è stato pessimo: 8-0 in casa dello Shangai SIPG. Non è mai troppo tardi per ripensarci, ma forse quel treno che passa una volta sola è già distante.

RIVINCITA ATLETI PER THOMAS

In casa Atleti, dopo l’addio dell’argentino e di Carrasco, chi per forza di cose è stato richiamato all’azione è Thomas Partey. Il centrocampista ghanese dell’Atletico Madrid, nella prima parte di stagione ha avuto poche chances per esprimersi a pieno. Complice la doppia cessione, il tecnico Simeone ha dovuto puntare di nuovo su di lui per riaprire la caccia alla Liga. E proprio l’obiettivo rojiblancos sembra essere già saltato, anche grazie all’apporto di Thomas. Nasce dalla sua irruenza il calcio di punizione trasformato in gol da Messi che, a 11 gare dal termine del campionato, lancia il Barcellona a +8 sull’Atletico Madrid. Un destino che non strizza l’occhio al ghanese, anzi sceglie di voltargli ancora le spalle.

I PRESCELTI

Difficile chiudere totalmente l’interesse dell’Inter per i due giocatori. I problemi verso l’ingaggio di Nico Gaitan erano soprattutto relativi al passaporto comunitario, non ancora raggiunto a gennaio ma ormai vicino all’essere formalizzato. Fondamentali per lui questi sei mesi in Cina, sperando in una convocazione per il Mondiale e in un ritorno nel calcio che conta, con le giuste motivazioni. Per Thomas invece la situazione sembra più accessibile, anche se in questo caso non bastano i minuti collezionati in Liga: per fare la differenza serve rispondere sul campo. Aspettiamo la fine del campionato per tirare le somme.

 

Fonte foto: screenshot




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl