Sconcerti: "L'Inter è una squadra nata sbagliata e la società..."