Chivu: “De Boer e Kondogbia? Facile parlare così quando le cose vanno male”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervenuto durante il programma ‘Deejay Football Club’ di Radio Deejay, l’ex difensore dell’Inter Cristian Chivu ha affrontato diversi temi legati ai nerazzurri, soffermandosi soprattutto sulle parole di Geoffrey Kondogbia e Frank De Boer degli scorsi giorni.

LE PAROLE DI CHIVU

L’Inter è rimasta al 2010?
Ci si augura di no, ma a quanto pare… (ride, ndr.)”.

Le parole di Kondogbia e De Boer?
Facile parlare male quando le cose vanno male e bene quando vanno bene, soprattutto quando non si è in squadra. Bisogna avere equilibrio e rispetto: certe dinamiche si capiscono se si ha lavorato nel calcio. Ognuno è libero di esprimere la sua opinione. Fa male quando arrivi in una squadra con tante aspettative, ma poi dopo poco tempo devi lasciarla”.

Joao Mario è un buon giocatore?
Abbiamo tanti esempi di giocatori importanti arrivati in Italia e che hanno fatto fatica. Il campionato italiano non è facile, anche se ultimamente la qualità lascia a desiderare rispetto a dieci anni fa. Però ci sono giocatori importanti che devono capire la tradizione, la storia e il coraggio che devono avere in una squadra. A quanto pare nell’Inter ultimamente succede questo”.

Fonte foto: screen youtube

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook