De Boer: “All’Inter ho faticato a mettere in pratica le mie idee”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

All’Inter non ha avuto modo, in meno di due mesi, di tenersi stretta la panchina nerazzurra. Frank de Boer, intervistato da Ziggo Sport, emittente olandese, è tornato sul periodo settembre-novembre a Milano.

DE BOER: “IN ITALIA E’ STATO UN PERIODO COMPLICATO”

Queste le parole dell’ex tecnico nerazzurro, esonerato anche dal Crystal Palace ad inizio stagione: “In Italia ho avuto molte complicazioni. Non è stata solo questione di lingua, ma anche di come trasmettere le mie idee. Il mio modo di pensare somiglia di più al calcio inglese, all’Inter si basa tutto sul sentimento. Ci sono 7-8 persone, le altre restano fuori. Era un casino, facevano quello che volevano. Non avevo mai visto una roba del genere. Un esempio: io insistevo nel far fare i gradini e loro non ne trovavano l’utilità. E loro hanno lasciato stare molto presto”.

fonte foto: screenshot

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook