Inter-Benevento, parla Burgnich: "Streghe a viso aperto. I cinesi stanno..."

Inter-Benevento, parla Burgnich: “Streghe a viso aperto. I cinesi stanno…”


Mancano poche ore al fischio d’inizio di Inter-Benevento. Sabato sera a San Siro arrivano le streghe in cerca di punti salvezza. I nerazzurri vogliono il riscatto, e ad introdurre la sfida ci ha pensato un grande ex interista come Tarcisio Burgnich. Leggiamo la sua intervista rilasciata a Il Mattino di Benevento.

INTER-BENEVENTO PER BURGNICH

“Le società sono la base di tutto. Un allenatore se non è sostenuto può far poco contro la squadra. Fatta eccezione per Mourinho o Herrera, che avevano pugno fermo nello spogliatoio. I calciatori pensano esclusivamente ai loro interessi e giocano per loro stessi. In Italia la Juventus esprime un modello vincente perché ha una società forte. Le due milanesi, invece, arrancano perché c’è tutto questo casotto coi cinesi”. Tarcisio Burgnich commenta così il momento di crisi dell’Inter. Eppure l’inizio dei nerazzurri era stato positivo perchè “giocava da gruppo ed io ero convinto che potesse lottare peri primi posti. Invece è addirittura fuori dalla zona Champions”.

LA SFIDA CON LE STREGHE

“Sulla carta non c’è partita. Se i giocatori dell’Inter si danno da fare tutti assieme potrebbe bastare anche solo questo. Ma in queste partite contano anche la determinazione e il coraggio che ci metti. Vedendo gli ultimi risultati  e la classifica che ha, il Benevento può mettere in difficoltà chiunque perché gioca con rabbia e voglia di fare. Ricordo che, quando ero all’Udinese o al Palermo e affrontavamo l’Inter, ci mettevo il massimo per cercare di non perdere. Sicuramente avrà meno da perdere il Benevento rispetto all’Inter perchè la sconfitta arriverebbe contro una grande squadra”. Burgnich introduce così il match contro il Benevento, ricordando anche la sua prima volta a San Siro: “Fu nei primi anni Sessanta. Giocarci da avversario ti dà un entusiasmo incredibile, basta vedere cosa successo al Pordenone in Coppa Italia. Da giocatore nerazzurro invece lo vedi come alleato”. In chiusura, un commento sul Benevento contro le big: “Ha impensierito Juventus e Roma in casa loro e se l’è giocata col Napoli. La vittoria contro il Crotone gli farà bene anche per il futuro”.

 

Fonte foto: screenshot

 

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl