CdS - La Strega nel mirino: ecco perchè Rafinha deve partire dal 1'

CdS – La Strega nel mirino: ecco perchè Rafinha deve partire dal 1′


La necessità di rinforzare il centrocampo con una ventata di qualità inizia a farsi sentire. Lo sa bene Luciano Spalletti, che a Genova è stato ancora una volta deluso dalla sua linea mediana. Una soluzione ci sarebbe, ma il rischio è comunque alto. E’ giunto il momento di puntare su Rafinha? Leggiamo cosa ne pensa il Corriere dello Sport.

L’ORA DI RAFINHA

Il brasiliano, negli sprazzi di partita in cui è stato chiamato in causa, ha sempre messo in mostra un discreto potenziale. Sia a livello tecnico che tattico, Rafinha può rappresentare la vera e propria arma in più di questa Inter, ma con un’autonomia limitata. L’ex Barcellona non ha ancora i 90′ nelle gambe, ma secondo il quotidiano Luciano Spalletti sarebbe intenzionato a rischiarlo dall’inizio contro il Benevento. Il rischio della sua tenuta fisica però si affianca a quello della preoccupazione in merito ad un nuovo infortunio, dopo lo shock che ha colpito il suo ginocchio.

BENEVENTO NEL MIRINO

I tre punti casalinghi conquistati contro il Bologna come brevissima boccata d’ossigeno prima della fatica. Il ko di sabato scorso contro il Genoa ha tagliato ancora una volta le gambe ai nerazzurri, sia per come è maturato sia per le tante difficoltà vissute dalla squadra. Dalla concentrazione alle assenze, il gol di Pandev e l’autogol di Ranocchia hanno condannato un’Inter che vuole ripartire dal suo pubblico. Il match contro il Benevento deve dare nuova linfa ai ragazzi di Spalletti, e servirà anche la vivacità di un giocatore come Rafinha. Dall’inizio porterebbe qualità e giocate che servirebbero ad indirizzare la partita, per non essere sempre costretti a subire le folate avversarie.

 

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl