Gasperini: "Credevo nella mia Inter, abbiamo sbagliato entrambi. Non c'è stato l'impatto immediato"

Gasperini: “Credevo nella mia Inter, abbiamo sbagliato entrambi. Non c’è stato l’impatto immediato”


Ospite negli studi di Sky Sport durante ‘Sky Calcio Club’, Gian Piero Gasperini, ora tecnico del’Atalanta, ha parlato della sua esperienza sulla panchina dell’Inter.

GASPERINI: “ALLENATO L’INTER NEL MOMENTO SBAGLIATO”

“Con chi ho discusso all’Inter? Non ho fatto in tempo. Ci sono state tante situazioni. C’era la Supercoppa da giocare, sono andato in preparazione con metà squadra… Sicuramente ho sbagliato qualcosa anche io: quando entra in una società così, un allenatore deve essere forte e deciso. Deve avere il sostegno della società e un forte impatto sui giocatori. Io credevo molto in quella squadra, ero stato ben accolto. Era una squadre in difficoltà che aveva stra vinto tutto. Ero convinto che giocando e allenando in modo diverso si tornasse a vincere subito. Non c’è stato l’impatto giusto per partire –  prosegue l’allenatore della Dea –: abbiamo sbagliato forse. Io non sono riuscito a fare bene. E mi dispiace, perché ero convinto che avremmo potuto fare bene. Fondamentalmente non c’era un’idea di calcio convincente”.

 




Loading...

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl