Inter-Bologna alla moviola: manca un rigore su Eder

Moviola Inter-Bologna – Manca un rigore su Eder


Inter-Bologna arbitrata da Valeri ha lasciato qualche dubbio. Giuste le espulsioni contro i felsinei ma manca un rigore su Eder nel contatto con Poli.

La moviola di Inter-Bologna: manca un rigore su Eder

La Gazzetta dello Sport analizza così la moviola di Inter-Bologna: “Qualcosa da rivedere nella direzione di Valeri, per una volta non preciso. In avvio è ok il vantaggio dell’Inter: quando Brozovic crossa il pallone non è uscito del tutto. Sempre nel primo tempo contatto in area tra Poli e Eder: Valeri (a pochi metri) non lo giudica rigore, ma il
replay gli dà torto (piede agganciato). Il Var La Penna non se la sente di consideralo chiaro errore: siamo al limite. Non c’è nulla, invece, sul duello De Maio-Eder. Nella ripresa Mbaye, già ammonito, entra in modo violento su Rafinha: da rosso diretto, il 2° giallo è un regalo. Nel finale tocco col braccio di D’Ambrosio in area sul cross di Falletti: Valeri al monitor conferma la scelta di non punirlo. Ok: il nerazzurro non fa nessun movimento sospetto e il pallone calciato con forza da vicino lo colpisce. Nel recupero entrata killer di Masina su Lisandro Lopez: Valeri non se ne accorge, salvato dalla Var. Espulsione sacrosanta”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy