Condò: "Il crollo di questa Inter è simile a quello di Mancini"