GdS - Tutti i duelli di questo Inter-Roma

GdS – Tutti i duelli di questo Inter-Roma


La Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna ha pubblicato un lungo report nel quale vengono analizzati i vari duelli che si potranno ammirare questa sera a San Siro in questo Inter-Roma. Eccoli.

INTER-ROMA: LA SFIDA DEI PORTIERI

Handanovic vs Alisson è sfida tra due dei migliori portieri del campionato. Lo sloveno nonostante sia uno dei migliori elementi transitati ad Appiano negli ultimi 7 anni non ha mai giocato la Champions ne vinto un trofeo in nerazzurro ma nonostante tutto è ancora a San Siro, segno che il problema delle ultime pessime stagioni non è lui. Alisson è invece al suo secondo anno a Roma ma al primo da titolare. Lo scorso anno era infatti il secondo di Szczesny, nel frattempo passato alla Juve. Fin qui non ha fatto rimpiangere il polacco e ha tenuto a galla la barca giallorossa, dimostrando talento e personalità. Due portieri rilevanti. Negli scontri d’alta quota l’Inter è portata allo 0-­0, contro Napoli, Juve e Lazio ha chiuso così. E se contro la Roma uscirà un altro 0­-0, i portieri saranno i primi “indiziati”, in senso buono.

INTER-ROMA: CIO’ CHE E’ STATO E CIO’ CHE POTEVA ESSERE

Questo il miglior titolo per descrivere lo sconto tra i due pilastri del centrocampo delle due squadre: Vecino e Nainggolan. Il belga era infatti il grande obiettivo del mercato estivo nerazzurro ma tra Fair Play Finanziario e limitazioni del governo cinese Spalletti ha dovuto accontentarsi dell’ex Fiorentina Vecino, con il quale ha cercato di ripetere l’exploit ottenuto lo scorso anno con il Ninja. Fin qui l’esperimento non si può dire riuscito completamente: l’uruguaiano ha offerto tanta corsa e tanta sostanza ma in zona gol si è fatto vedere pochissimo, mettendo a referto un solo goal proprio contro la Roma. Anche Radja non vive un buon momento: da venti giorni il belga vive nel caos. Prima la punizione per gli eccessi della notte di San Silvestro, poi la trattativa di mercato con l’Evergrande. Ma l’Inter è la sua vittima preferita, quindi occhio al belga.

INTER-ROMA: SFIDA TRA BOMBER CON LA VALIGIA IN MANO

Là davanti ci sono due giganti pronti a lasciare l’Italia per sponde più redditizie e vincenti delle attuali. Uno viene dalla Bosnia e l’altro dall’Argentina, uno potrebbe partire già la prossima settimana, il secondo a giugno. Stiamo parlando ovviamente di Dzeko ed Icardi. L’ex City potrebbe lasciare già ad inizio della prossima settima Trigoria, insieme all’oriundo Palmieri, per trasferirsi sulle sponde Bleus del Tamigi, alla corte di Antonio Conte. Il capitano nerazzurro invece è sospettato di flirtare, insieme alla moglie-agente Wanda, con il Real Madrid di Florentino Perez che vuole tornare galactico dopo l pessima attuale annata. Decisiva sarà quindi la testa dei due, vincerà chi avrà la mente più sgombra dalle tentazioni del mercato. Dal punto di vista dei numeri la sfida la stravince Icardi: 18 gol contro i 9 di Edin, ma Inter-Roma è una gara speciale, lontana dalle logiche.

 

Di Marzio – Joao Mario-West Ham, problemi nella cessione

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl