Rafinha, l'offerta definitiva dell'Inter: prestito con diritto di riscatto fissato a 35 milioni di euro

Rafinha, l’offerta definitiva dell’Inter: prestito con diritto di riscatto fissato a 35 milioni di euro


Adesso o mai più. L’Inter vuole acquistare Rafinha dal Barcellona e, come ha appreso dal Mundo Deportivo, è disposta a pagare tra i 30 e 35 milioni di euro.

RAFINHA, ULTIMA OFFERTA DELL’INTER

L’idea di Piero Ausilio, direttore sportivo nerazzurro, è di chiudere l’operazione nel corso dell’incontro previsto per oggi tra i due club, anche se nelle scorse ore la controparte ha chiesto a 40 milioni fissi più 5 di bonus, cifra fuori mercato per un calciatore sul quale Ernesto Valverde ha deciso di non puntare. La Beneamata vuole scommettere sul brasiliano e cercherà di far leva sulla sua volontà di trasferirsi a Milano per poterlo avere a disposizione nel weekend per il match contro la Roma. Come è noto da diverso tempo, l’Inter ha chiesto il giocatore in prestito fino a fine stagione per conformarsi rispettare le direttive della Uefa in materia di Fair Play Finanziario. Per poi completare il trasferimento nel prossimo mercato invernale. Da parte sua, il Barça non sembra avere fretta, a differenza dell’Inter che non vuole perdere tempo. Se l’ultima proposta non verrà accetta, Ausilio si concentrerà su altre alternative.

ore 15.30  Secondo quanto riportato da SkyPiero Ausilio ha presentato l’ultima offerta al Barcellona per Rafinha. Proposta che non subirà variazioni e che attende una risposta affermativa o negativa. Rotti dunque gli indugi, niente bonus sul tavolo ma prestito con diritto di riscatto fissato a 35 milioni di euro. Non resta dunque che attendere la replica del club blaugrana, che è stato accontentato nella sua richiesta economica. Dubbi su un eventuale obbligo di riscatto in caso di piazzamento Champions dell’Inter, ipotesi che viene caldeggiata dai media spagnoli ma per ora non trova conferme.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl