Milan-Inter, la sintesi del match: Cutrone elimina i nerazzurri dalla Coppa Italia

Milan-Inter, la sintesi del match: Cutrone elimina i nerazzurri dalla Coppa Italia


Un gol di Patrick Cutrone a 5′ dalla fine del primo tempo supplementare decide il derby di Coppa Italia. Milan in semifinale contro la Lazio, Inter eliminata: vi offriamo la sintesi del match.

MILAN-INTER, LA SINTESI DEL PRIMO TEMPO

Parte con il piglio giusto l’Inter che guadagna due corner nei primi cinque minuti e si fa vedere dalle parti di Antonio Donnarumma, a sorpresa tra i pali rossoneri. Gara che rallenta i suoi ritmi dopo il primo forcing dei nerazzurri. Il primo grande pericolo da parte del Milan nasce dalla testa di Bonaventura: ottima la sua incornata all’alba del ventesimo minuto, ma Samir Handanovic è attento ed allontana in angolo il pericolo. La gara si sblocca al minuto ventitré, ma il VAR ferma tutto. Corner di Cancelo, tocco di Perisic e palla che termina in rete dopo un rimpallo su Donnarumma. Dopo il colloquio con i propri assistenti, il direttore di gara annulla il vantaggio interista per un fuorigioco di Ranocchia. Occasioni da una parte e dall’altra, con Handanovic e la difesa nerazzurra che fermano le iniziative di Suso e Kessie, mentre l’Inter fa incetta di calci d’angolo, con Cancelo protagonista spesso dalla bandierina. Chiudono in attacco i ragazzi di Spalletti, con Donnarumma che respinge di pugno due corner sul finale di frazione.

IL SECONDO TEMPO IN SINTESI

Partita che nella ripresa ci mette un po’ di più per decollare. L’azione più clamorosa arriva allo scoccare dell’ora di gioco, quando Icardi mette Joao Mario davanti ad Antonio Donnarumma: il portoghese deve solo depositare il pallone in porta ma calcia sul portiere rossonero. Lo stesso Joao Mario lascerà poi il campo per Borja Valero, mentre il Milan prova prima con Bonaventura e poi con Suso a sorprendere i nerazzurri. L’azzurro di testa non trova lo specchio della porta, con Handanovic in uscita. Lo spagnolo, a dieci dalla fine, ci prova con il suo solito sinistro a giro, ma la palla viene deviata da Skriniar e termina la sua corsa sulla traversa. Ci prova anche Perisic nel finale, dopo un’avanzata delle sue, ma la mira non è quella dei giorni migliori e la palla finisce alle stelle. Veloci rovesciamenti di fronte e squadre più volte pericolose: si arriva così ai supplementari.

TEMPI SUPPLEMENTARI: LA SINTESI

Nell’extratime meglio il Milan in fase di costruzione, con i nerazzurri pronti a sfruttare le ripartenze. La gara si sblocca al minuto 104, quando Suso pesca il movimento di Cutrone in area di rigore che pietrifica Handanovic e firma il vantaggio rossonero. L’Inter al cambio campo prova la rimonta, ma le uniche due occasioni arrivano sulla testa di Icardi che prima può solo spizzare e poi consegna la palla nelle mani di Donnarumma. Dopo un minuto di recupero arriva il triplice fischio: vince il Milan e passa il turno.

 

Fonte foto: screenshot

 




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl