Inter da grandi manovre, Pastore e Mkhitaryan gli obiettivi

Inter da grandi manovre: Mkhitaryan e Pastore sono gli obiettivi


E’ come una gara di Formula Uno dove le macchine stanno compiendo il giro di allineamento, tutti sanno che al semaforo verde dovranno scatenare l’inferno. Lo sa Sabatini e lo sa Ausilio, lo ha ribadito Spalletti e tutti hanno visto la coperta cortissima dell’Inter, servono rinforzi, ma di qualità e non comprare tanto per comprare. La lista di desideri è chiara Mkhitaryan, Pastore e Bastoni dall’Atalanta.

Mercato di qualità: Pastore e Mkhitaryan

Scrive La Gazzetta dello Sport che la strategia di Suning non cambia: autofinanziamento totale a
gennaio, quindi spazio solo a scambi o a prestiti senza obbligo di riscatto. Entro giugno l’Inter deve incassare 60-70 milioni in plusvalenze e Zhang conta nel frattempo di aumentare i ricavi (nuovi sponsor) e di anticipare a bilancio parte dei soldi che entrerebbero in caso di qualificazione alla prossima Champions.

In difesa avanza sempre forte l’idea di portare subito a Milano Alessandro Bastoni. Le grandi manovre riguardano però nomi più pesanti. Sabatini e Ausilio stanno forzando sui fronti Pastore e Mkhitaryan (Verdi e Deulofeu le alternative): da Psg e Manchester United arrivano buoni segnali a livello di disponibilità a trattare sulla base del prestito secco. A Parigi, ieri, hanno addirittura parlato di ultima partita in Ligue 1 per Javier, che vuole maggiore spazio in prospettiva Russia 2018 e avrebbe già dato il suo okay alla pista nerazzurra. L’Inter mette sul piatto anche uno scambio con Joao Mario. Dal canto suo, Mkhitaryan ha giocato solo 19’ nelle ultime sette giornate di Premier, e allora Mou potrebbe davvero avere l’interesse a liberare per sei mesi il giocatore.
Occhio poi a un paio di centrocampisti di gamba. Su tutti Ramires: Suning non prende in considerazione prestiti gratuiti, nemmeno in prospettiva Inter; il brasiliano sembra però deciso a lasciare la Cina e lo
avrebbe già comunicato alla proprietà. L’eventuale acquisto di Ramires sbarrerebbe inevitabilmente
l’operazione Mkhitaryan: i nerazzurri hanno infatti un solo posto per gli extracomunitari. Attenzione poi alle piste che portano in Italia, con Donsah sondato dai nerazzurri.




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl