Combattere a morsi i fantasmi: le due facce dell'Inter di Spalletti