Obiettivo italiano per gennaio, ma attenzione al low cost catalano

Obiettivo italiano per gennaio, ma attenzione al low cost catalano


Ausilio e Sabatini, memori della partita sofferta contro il Pordenone, vogliono rinfoltire la rosa e hanno più di un’idea per l’attacco.

CON LA CESSIONE DI JOAO MARIO TUTTO SU VERDI O CHIESA

Il mercato dell’Inter per gennaio dipenderà quasi in toto dalla cessione o meno di Joao Mario. Infatti il portoghese, fuori dal progetto tecnico di Spalletti, ha estimatori in Francia e Inghilterra e potrebbe andar via visto anche che a giugno lo aspettano i Mondiali in Russia. In caso non vada via a titolo definitivo, già decise le eventuali contropartite tecniche con PSG e Manchester United: Pastore o Mkhitaryan sarebbe perfetto per fungere da trequartista nel 4-2-3-1 spallettiano. Si potrebbe ripetere l’esperienza del doppio prestito come già successo con Kondogbia e Joao Cancelo con il Valencia. Se andasse via solo per cash, Ausilio avrebbe individuato i profili di due giovani italiani, promettenti e che già conoscono la Serie A. Verdi del Bologna e Chiesa della Fiorentina farebbero al caso di Spalletti, essendo alternative di qualità le quali farebbero tirare il fiato a quei tre là davanti.

STUZZICA ANCHE L’IDEA DEULOFEU

Nel caso non si concrettizi nulla di quanto scritto sopra, Ausilio e Sabatini hanno già individuato un piano B. Gerard Deulofeu, ala del Barcellona, sta riducendo sempre più il suo minutaggio e, con il rientro di Dembelè e il probabile arrivo di Coutinho, le speranze di vederlo in campo sarebbero ridotte al lumicino. Spalletti, che ha già cercato il giocatore quando era alla Roma, ha aperto a un suo arrivo e, probabilmente, il Barça vorrà aprire a un prestito come già fatto con il Milan 12 mesi fa. Soluzione che ai nerazzurri non dispiacerebbe.

Si muoverà qualcosa nelle prossime settimane? Stay tuned.

 

 




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl