Intervista Berti: "L'Inter può dare fastidio se resta in alto a fine girone d'andata"

Intervista Berti: “L’Inter può dare fastidio se resta in alto a fine girone d’andata”


Con i risultati sempre più dalla parte dell’Inter, ci si chiede dove davvero potrà arrivare la squadra di Spalletti. A tentare di dare una risposta è stato un ex giocatore nerazzurro. Nell’intervista Berti parla dell’annata in corso della Beneamata.

INTERVISTA BERTI: “L’INTER E’ PARTITA NEL MODO GIUSTO”

Queste le parole di Nicola Berti, intervistato da Rai Radio 1. “Siamo partiti con il piede giusto: se l’Inter resterà lì dopo le prime due giornate di ritorno, daremo fastidio a tutti. L’Inter è una squadra solida e forte. Spalletti stimola tutti per tentare di superare i limiti, crea le situazioni per le quali i nerazzurri sono primi. Manca ancora qualche giocatore, uno che si inserisca come facevo io. Icardi, spesso, rimane isolato, dovrebbe aiutarlo Brozovic. C’è tanto da migliorare, ma ci sono ami margini nonostante il primo posto. Non è stata una splendida partita, quella con la Juventus, ma i nerazzurri si sono dimostrati maturi. Meglio i bianconeri nella ripresa, ma abbiamo difeso meglio. A gennaio forse arriveranno 2-3 giocatori giovani e forti. In questo modo, si potrà restare al primo posto”.

Spazio anche a domande extra-Inter. “Tra Zenga e Gattuso è una bella lotta, il compito più duro spetta ad entrambi. Faccio l’in bocca al lupo a tutti e due, specialmente a Walterone. Lui ha fatto la storia tra i pali dell’Inter, Handanovic invece è un fenomeno. E sono favorevole alla tecnologia in campo. Può fare solo del bene: adesso non si può lamentare più nessuno grazie alla Var“.

fonte foto: screenshot YouTube




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl