FOCUS SULL'AVVERSARIO - Il Chievo prova a regalare il primo dispiacere a Spalletti

FOCUS SULL’AVVERSARIO – Il Chievo prova a regalare il primo dispiacere a Spalletti


Chievo Verona che domani pomeriggio sarà ospite dell’Inter in quel del Meazza. I gialloblù di Maran cercheranno il colpaccio per stoppare la marcia, finora priva di sconfitte, dei nerazzurri e impedire il raggiungimento della vetta solitaria della classifica.

FOCUS SULL’AVVERSARIO: INTER – CHIEVO

Chievo che approderà domani a San Siro con gravi problemi di formazione, ma conscio di poter mettere in difficoltà l’Inter, che in questa stagione ha sempre sofferto le squadre medio piccole. In particolare la formazione di Spalletti fatica a sbloccare il risultato contro formazioni che si chiudono in maniera ordinata, cercando più di limitare i danni che di offendere. Il Chievo risponde perfettamente all’identikit, anche se nella sua storia recente ha patito moltissimo contro i nerazzurri, faticando spesso anche solamente a trovare il goal, specie a Milano, dove ha vinto solo il primo scontro e perso tutti gli altri.

Tuttavia la squadra di Maran è un “animale da trasferta” in questa stagione e, pur essendo in emergenza a centrocampo, non verrà certamente al Meazza con l’intento di fare l’agnello sacrificale. Il Chievo è l’unico ostacolo fra Spalletti e la vetta solitaria della classifica per almeno una settimana, ma non per questo sarà uno scoglio facile da superare, anzi. I veronesi sono molto forti fisicamente e sono temibilissimi sui calci piazzati.

Tuttavia il tecnico dei gialloblu, così come anche Spalletti, dovrà varare una formazione, soprattutto a centrocampo, del tutto inedita causa infortuni e squalifiche. In mediana mancherà Radovanovic, che ha ancora una giornata da scontare, oltre a Castro, che ne avrà invece per qualche mese dopo l’intervento subito.

Anche Hetemaj non è stato convocato a causa di un acuto affaticamento muscolare. Per sostituirlo Maran non ha ancora chiarito del tutto il dubbio fra Depaoli e Garritano, così come in difesa, dove il veterano Dainelli e Cesar sono in lizza per soffiare la maglia da titolare a Gamberini. Anche in attacco l’ex Meggiorini non è certo della presenza dal primo minuto in campo al fianco del prodigio Inglese, date le ottime prestazioni in allenamento dell’immortale Pellissier e di Pucciarelli.

PROBABILI FORMAZIONI

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Ranocchia, Santon; Vecino, Borja Valero; Candreva, Brozovic, Perisic; Icardi.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Gamberini, Gobbi; Bastien, N. Rigoni, Depaoli; Birsa; Meggiorini, Inglese.

 

Fonte immagine in evidenza: Screen Youtube

 

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl