Rivelazione Cristante, l'Inter sul gioiellino dell'Atalanta

Rivelazione Cristante, l’Inter sul gioiellino dell’Atalanta


Nonostante l’opaca prestazione del Meazza di domenica scorsa, Bryan Cristante è senza dubbio la rivelazione di quest’inizio di campionato.

DAL MILAN ALL’ATALANTA, LA RINASCITA DI BRYAN

Sembrava una stella eclissata fin troppo presto quella di Bryan Cristante, ma il fato ha voluto che non fosse così. Classe ’95, il “tuttocampista” dell’Atalanta ha iniziato col botto la sua stagione: in tutte le competizioni è già a quota 7 gol in 16 presenze. Media da bomber vero. Scaricato dai rossoneri al Benfica nel 2014, Cristante non era riuscito a ripetere le buone impressioni date al Milan: i portoghesi prima, Palermo e Pescara poi, non hanno creduto in lui e si preannunciava già una lenta ma inesorabile parabola discendente per il ragazzo friulano. Gasperini invece, lo scorso gennaio, ha voluto dare una chance a Bryan e in poco tempo lo ha reso protagonista nella cavalcata trionfale dei nerazzurri. 10 gol in totale con la maglia bergamasca sono l’emblema della rinascita di un ragazzo a cui la Dea bendata aveva voltato le spalle, ma che invece un’altra Dea, quella atalantina, ha dato nuova linfa alla sua carriera.

JUVENTUS E INTER SU DI LUI. IL PREZZO? 20 MILIONI!

Le sue prestazioni prorompenti hanno stuzzicato i palati delle big italiane, Inter e Juventus su tutte. Percassi, il presidente dell’Atalanta, riscatterà a giugno Cristante per “soli” 4 milioni di euro. Il ragazzo adesso ne vale 20, chissà che, continuando così, il suo prezzo non lieviti ancora e diventi inaccessibile per le casse nerazzurre. Ausilio e Sabatini lo tengono d’occhio già da un po’: accaparrarsi un talento del genere in barba al Milan, che lo ha scaricato troppo presto, farebbe godere ancora di più.




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl