GdS - Parla Riccardo Ferri: "A Cagliari dolci ricordi. Su Spalletti e Icardi..."

GdS – Parla Riccardo Ferri: “A Cagliari dolci ricordi. Su Spalletti e Icardi…”


Cagliari-Inter è sempre un vortice di ricordi. Lo sa bene anche Riccardo Ferri, bandiera interista prima ed oggi opinionista per Mediaset Premium. In un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, l’ex difensore nerazzurro ha parlato a lungo delle sfide contro gli isolani. Coppa Uefa, Mauro Icardi e Luciano Spalletti: questi i temi toccati da Ferri.

“VITTORIA COME UN TATUAGGIO PER NOI”: PARLA FERRI

Stagione 1993/1994, l’Inter ha cambiato molte cose del suo assetto. Nella semifinale di Coppa Uefa di quell’anno i nerazzurri incontrarono il Cagliari. L’andata non finì bene, arrivò una sconfitta per 3-2. Ma la vittoria per 3-0 nel ritorno fu un trionfo e aprì la strada verso la conquista della finale. Riccardo Ferri descrive le emozioni di quella sera: “Quella vittoria è come un tatuaggio sportivo per noi. Non la dimenticheremo mai. Avevamo messo la Uefa tra gli obiettivi di quel gruppo che era in gran parte cambiato dopo aver vinto lo scudetto dei record”. Cagliari evoca dolci ricordi, e Ferri sceglie di raccontarli con il sorriso.

RICCARDO FERRI TRA SPALLETTI E L’INTER DI OGGI

“L’Inter troverà un Cagliari che ha cambiato atteggiamento, con una personalità differente: non sarà facile. Giocare in anticipo rispetto alle grandi? I nerazzurri non devono farsi coinvolgere da questi aspetti. Giocare prima o dopo non fa differenza: bisogna saper affrontare il calendario diverso”. Queste le parole di Riccardo Ferri che condivide il pensiero di Spalletti: “Annullato il divario con le grandi? Sono d’accordo con il tecnico. L’Inter è al livello di Juventus e Napoli: sono competitivi per stare in cima. Giocare le coppe potrebbe cambiare gli equilibri delle rivali, ma non dimentichiamoci anche di Lazio e Roma, squadre di qualità”.

“OGNI INTERISTA VORREBBE ICARDI PER SEMPRE”

“Non vedo un giocatore in giro con le qualità e caratteristiche di Mauro Icardi. Se una società vuole essere ambiziosa bisogna fare il possibile per trattenere un giocatore di questo livello. Io da tifoso gli costruirei una squadra intorno. Ogni interista lo vorrebbe nerazzurro per sempre”. Queste le parole di Ferri sul capitano nerazzurro. Si avvicinano sfide importanti: tra due turni ci sarà la Juventus. “Sarà un bivio, uno dei tanti di questa Serie A. Gli scontri diretti determineranno l’andamento del campionato: tornare da Torino potrebbe voler dire molto. Nessuno avrebbe pronosticato un avvio così dei nerazzurri: è una squadra che reagisce, è viva ed ha un atteggiamento da grande”. Queste le dichiarazioni di Ferri rilasciate alla Gazzetta dello Sport.

 

Fonte foto: screenshot




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl