La moviola di Inter-Atalanta: pochi dubbi, Fabbri promosso a San Siro

La moviola di Inter-Atalanta: pochi dubbi, Fabbri promosso a San Siro


Pochi dubbi e nessuna perplessità nella moviola post Inter-Atalanta. A dirigere il match è Michael Fabbri, il quale non si fa trovare mai impreparato su ogni azione delicata. La realtà però è che sui due fischi più importanti della partita sceglie il metro giusto da utilizzare e non si lascia ingannare dalle cadute in area o le possibili trattenute. Promosso a pieni voti, lì dove il check silente del Var ha fatto il suo corso. Andiamo ad analizzare gli episodi incriminati, con l’aiuto della Gazzetta dello Sport.

TOLOI RISCHIA, D’AMBROSIO NO

Il difensore atalantino nel corso del primo tempo trattiene Mauro Icardi all’interno dei sedici metri. L’arbitro non giudica l’episodio da rigore e Perisic rischia il giallo invocando il Var. La moviola dirà che Toloi mette il braccio intorno al collo dell’attaccante ma lascia immediatamente la presa, limitando così i danni. Stessa situazione a parti invertite, dove D’Ambrosio si aiuta con il braccio su Palomino e poi subisce fallo: da lì nasce il gol dell’Inter. Giuste le ammonizioni a Kurtic e Palomino: Fabbri promosso a pieni voti.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl