FOCUS SULL'AVVERSARIO: Gasperini cerca vendetta dopo il 7 a 1 dello scorso anno

FOCUS SULL’AVVERSARIO – Gasperini cerca vendetta dopo il 7 a 1 dello scorso anno


Inter – Atalanta sarà una gara delicata per entrambe le squadre, molto più di quanto il blasone degli “altri” nerazzurri possa far pensare. Spalletti non vuole che i suoi abbassino la corda, soprattutto dopo la pausa forzata delle nazionali, anche perché, visti gli altri big match in programma nella 13 esima giornata, la classifica potrebbe cambiare molto. Gasperini dal canto suo vuole fare rinascere la Dea, brillantissima in coppa ma piuttosto appannata in questo avvio di campionato. SpazioInter offre, come di consueto, il proprio Focus sull’avversario.

FOCUS SULL’AVVERSARIO: INTER – ATALANTA

Inter che è pronta ad ospitare l’Atalanta nel posticipo domenicale della tredicesima giornata di Serie A. I nerazzurri milanesi, sono chiamati a fare risultato pieno dopo il pareggio rimediato contro il Torino che ha fatto perdere terreno in classifica.

Spalletti sa che questa giornata potrebbe essere fondamentale, anche e soprattutto per gli scontri diretti che interesseranno le squadre rivali. Il derby di Roma, Samp – Juve e Napoli – Milan potrebbero rivoluzionare in maniera importante la classifica e l’Inter, impegnata sulla carta nella gara più agevole, è chiamata a fare la voce grossa.

L’ATALANTA DI GASPERINI CERCA VENDETTA

L’Atalanta però non si farà certamente da parte senza combattere. L’umiliante 7 a 1 rimediato la scorsa primavera dai bergamaschi brucia ancora moltissimo, specie perché è stato l’unica vera macchia di una stagione straordinaria per gli orobici. Gasperini ha probabilmente trovato la sua dimensione e da due anni sta facendo vedere un calcio sorprendente in una realtà, almeno per bacino di utenza, minore.

I nerazzurri di Bergamo in questa stagione non sono partiti come avevano concluso, perlomeno in campionato. Il doppio impegno Europa League – Serie A probabilmente ha tolto lucidità alla squadra, che ha si dimostrato grande carattere, ma ha anche perso diversi punti per strada, specie fuori dalle mura amiche. Certo, il cammino europeo finora è stato semplicemente fantastico, con addirittura un 3 a 0 rifilato all’Everton.

Gli uomini del Gasp hanno poi anche stoppato sul 2 a 2 la Juventus, rimontando addirittura lo svantaggio ai pluri acclamati campioni di Italia. Ecco perché l’Inter dovrà fare attenzione, soprattutto perché la voglia di rivalsa è grande: una città intera grida vendetta dopo l’ultima trasferta a Milano e vuole un segnale di carattere importante da tutto l’ambiente. Specie perché, nonostante tutte le note positive, i bergamaschi sono la squadra che ha perso più punti dopo essere passata in vantaggio, ben 11 in sole 13 giornate

Gli ospiti dovranno fare a meno del giovane Spinazzola, out per un leggero infortunio, e a Freuler, squalificato. Al posto dell’esterno giocherà uno tra Gosens e Castagne, mentre il sostituto del centrocampista sarà molto probabilmente De Roon. Confermati in attacco Ilicic, già 4 goal in carriera all’Inter, il Papu Gomez e Petagna.

PROBABILI FORMAZIONI

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Vecino; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi.

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, De Roon, Gosens; Gomez, Ilicic; Petagna.

 

Fonte immagine in evidenza: Screen Youtube




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl