Xi Jinping: "La Cina vuole investire in tutto il mondo"

Xi Jinping fa sognare i tifosi nerazzurri. Primo obiettivo Arturo Vidal?


Le parole di Xi Jinping ieri fanno ben sperare tutto il mondo nerazzurro: la Cina continuerà a investire all’estero. Zhang è pronto.

 

VIDAL IL PRESCELTO PER GENNAIO?

Da ieri il popolo nerazzuro ha ritrovato un sorriso che era “sparito”, Suning e il club nerazzurro finalmente potranno continuare a investire anche sul mercato in entrata. “Attenzione però non è detto che si troverà un Inter subito scatenata a gennaio – mette in guardia il Corriere dello Sport -. In realtà, solo una cessione pesante (Joao Mario il candidato numero uno) aumenterebbe le possibilità di un colpo ad effetto. E allora potrebbe arrivare un nuovo assalto a Vidal, sempre da vedere se il Bayern voglia darlo a metà stagione. Altrimenti, si lavorerà ancora sui prestiti. E, in questo senso, il rinforzo più probabile a centrocampo resta Ramires (più di Texeira), in arrivo direttamente dal Jiangsu. Mentre, per la difesa, si pensa ancora Mangala.

Ad ogni modo, Jindong Zhang, sembra già pronto a sorprendere tutti. «Mi sento molto ispirato e pieno di fiducia – ha detto il magnate di Suning a Sina Technology -. Dobbiamo cogliere l’opportunità attuale e tenere sempre vivo lo spirito di lottare. L’obiettivo è costruire un potere moderno socialista, che è anche una guida allo sviluppo della strategia aziendale». Zhang sr parla nell’ottica del suo gruppo. Ma l’Inter ne fa parte ed viene ritenuta un investimento strategico per il presente e il futuro”.

Che sia davvero l’anno dell’Inter?

Fonte foto copertina: screen youtube

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy