Contro il Napoli poche alternative, Joao Mario prova il recupero

Contro il Napoli poche alternative, Joao Mario prova il recupero

Joao Mario, out contro il Milan per una tonsillite, prova il difficile recupero contro il Napoli. Poche alternative per Spalletti, con Brozovic ko e scelte quasi obbligatorie.

Joao Mario ancora out, per Spalletti scelte obbligate

Scrive La Gazzetta dello Sport che oggi ci saranno nuove verifiche sul fronte Joao Mario. Il portoghese è alle prese con la brutta tonsillite che lo aveva messo fuori causa l’altra sera contro il Milan. L’obiettivo
è quello diriuscire a portarlo almeno in panchina al San Paolo: impossibile puntare alla maglia da titolare. E allora in mezzo al campo le scelte sono di fatto obbligate (Brozovic è sempre k.o.): Gagliardini e Vecino davanti alla difesa, Borja Valero libero di muoversi in territorio nemico.

Le alternative? Cancelo a destra sulla linea dei trequartisti e Candreva magari alle spalle di Icardi, con Borja Valero o Gagliardini in panchina. In difesa, da verificare le condizioni di Miranda, piuttosto affaticato dopo il derby: probabile lavoro differenziato oggi per il centrale brasiliano, che però non sembra preoccupare in vista della trasferta napoletana; in caso di necessità toccherebbe a Ranocchia. Ecco il probabile undici anti Napoli: Handanovic in porta; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda e Nagatomo dietro; Vecino-Gagliardini a protezione della difesa; Candreva, Borja Valero e Perisic alle spalle di Icardi.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram