Fassone: “Fa male perdere così e guardare la classifica. Montella e Bonucci…”

Fassone: “Fa male perdere così e guardare la classifica. Montella e Bonucci…”

Intervistato ai microfoni di Sky Sport, l’amministratore delegato del Milan Marco Fassone ha commentato la sconfitta contro l’Inter.

LE DICHIARAZIONI DI FASSONE

“Fa male guardare la classifica e perdere una partita in cui abbiamo giocato bene e cercato di costruire. Prendere il 2-1 quando giochi bene e il gol al 90′ su rigore fa male. Le ultime due partite lasciano intravedere che c’è qualcosa e che diventeremo squadra. Va preso il secondo tempo per sprono per il futuro. Montella? C’è estrema fiducia e sintonia, anche con Mirabelli: sa fare calcio, l’ha fatto l’anno scorso e lo farà anche quest’anno. I risultati arriveranno. La società deve rispettare il suo ruolo: ho fatto scelte sulle persone al mio fianco. Loro mi aggiornano e noi aggiorniamo il presidente".

"Il calcio è fatto di imprevisti e risultati: noi dobbiamo dare alla squadra e al mister la massima protezione e serenità. Cerchiamo tutti di farlo. Non andare in Champions? E’ l’obiettivo, il campionato è lungo. La prima parte sapevamo sarebbe stata dura. Sarebbe sgradevole, posticiperemmo i progetti: non sarebbe un dramma, ma per dirlo aspetterei aprile/maggio. Bonucci? E’ un guerriero che vuole responsabilità. Abbiamo cercato di fare un mix di età diverse, completato con Bonucci, Biglia e Kalinic. Leo si trova come tutti in un ambiente nuovo, ma è un campione e rivedremo presto il vecchio Leo”.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giulia Bianchi
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram