Spalletti: tanto entusiasmo nei suoi primi 100 giorni in nerazzurro

Spalletti: tanto entusiasmo nei suoi primi 100 giorni in nerazzurro


Luciano Spalletti taglia un importante traguardo con l’Inter, raggiungendo e superando i 100 giorni in nerazzurro.

Tanto entusiamo attorno a Spalletti

E’ altissimo l’entusiasmo attorno a Luciano Spalletti. Lo dimostrano le presenze record a San Siro, in questo inizio di Campionato. Sono più di 51 mila gli spettatori visti con la Fiorentina e più di 57 mila quelli visti con la Spal. Inoltre, in vista del Genoa si attendono oltre 50 mila tifosi. Quindi, 150 mila spettatori in totale nelle sole 3 partite casalinghe. E il tutto in attesa del derby, dove si presume che si possa raggiungere l’incasso record del Campionato italiano.

Luciano Spalletti “il motivatore”

Luciano Spalletti, da quando è approdato alla guida dell’Inter, ha lavorato tantissimo sulla psicologia di gruppo tentando, appunto, di creare un gruppo unito, puntando insieme verso un solo obiettivo comune: la Champions. Spalletti è riuscito a motivare anche giocatori che sembravano in partenza, come Ranocchia e Perisic, ed ha conquistato anche la fiducia del capitano Mauro Icardi.

Aiutato dai suoi collaboratori, sta lavorando con la squadra a settori, insegnando i movimenti esatti da eseguire in campo. Un allenatore del calibro di Luciano Spalletti non si vedeva dai tempi di Mancini e di Mourinho.

Inter in corsa Champions

Per quanto riguarda l’obiettivo stagionale dell’Inter, la qualificazione alla Champions League, Luciano Spalletti avrà sicuramente necessità di rinforzi. Uno di questi potrebbe essere Alex Teixeira sulla trequarti oppure in mezzo al campo, dove potrebbe essere fondamentale anche la presenza di Eder.

Intanto, comunque, l’Inter di Spalletti è in piena corsa per la Champions, con ancora nemmeno una sconfitta subita, 11 gol fatti e soltanto 2 subiti.

 

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl