Il top player nerazzurro si chiama Futuro

Il top player nerazzurro si chiama Futuro


Inter mercato, nessun acquisto top ma tanta programmazione in casa nerazzurra

Inter mercato, tre giovani per impostare il futuro

 

Il tanto atteso top player, alla fine, non é arrivato a Milano. Tra i molti i nomi fatti, nessuno ha raggiunto la corte di Spalletti. La dirigenza nerazzurra però, come ricorda la Gazzetta dello Sport, ha deciso di programmare con intelligenza il futuro. La specialità di Sabatini, verrebbe da dire, diventato famoso per grandi intuizioni tradottesi poi in enormi plusvalenze. Il “top” é Bastoni, prospetto della difesa atalantina classe 1999, pagato 10 milioni e per due stagioni ancora a Bergamo. Nicolò Zaniolo dell’Entella e Colidio del Boca, rispettivamente centrocampista ed attaccante 1999 e 2000, sono altri due ottimi colpi dal sicuro avvenire. Senza dimenticare quelli che l’Inter aveva già in casa: dal centrale Zinho Van Heudsen al baby fenomeno Andrea Pinamonti, entrambi 18enni. Aspettando il mercato di Gennaio, Sabatini ed Ausilio avranno un po’ di preoccupazioni in meno.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy