Inter in ansia per Miranda: il giocatore esce all'intervello durante Brasile-Ecquador

Inter in ansia per Miranda: il giocatore esce all’intervallo durante Brasile-Ecquador, ecco perché


Il difensore della nazionale verdeoro e dell’Inter Joao Miranda è uscito al 45′ minuto di Brasile-Ecquador. In casa Inter c’è un pò di apprensione per il centrale nerazzurro.

SCONTRO ALISSON-MIRANDA

L’ansia per le condizioni del centrale verdeoro nasce per via di uno scontro con il portiere della seleçao e della Roma Alisson. Lo scontro è avvenuto al minuto 38′ del primo tempo, ma fino all’intervallo il centrale nerazzuro è rimasto in campo. Però fonti vicine alla squadra hanno riferito che il capitano brasiliano, nel rientrare negli spogliatoi per l’intervallo ha accusato  una sorta di amnesia e il CT Tite ha preferito cambiarlo con Thiago Silva, sembra più per precauzione che per altro.

IL TWEET DI MIRANDA

Lo stesso difensore interista ha voluto rassicurare i tifosi sulle proprie condizioni di salute. Infatti su Twitter ha pubblicato un piccolo messaggio in cui ha scritto: “Grazie a Dio è stato solo uno spavento, purtroppo non potrò continuare con la Seleçao, ma sarò tra la folla così come gli altri 207 milioni di brasiliani”. Ecco lo screen.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl