Sconcerti: “Al Milan manca la presunzione dell’Inter Spallettiana”

Sconcerti, direttamente dalle colonne del Corriere della Sera, ha analizzato la vittoria di ieri del Milan, rapportando i rossoneri all’Inter di Spalletti.

AL MILAN MANCA LA PRESUNZIONE DELL’INTER

Sconcerti ha dichiarato: “La crescita dei rossoneri è evidente, la squadra è reale, non facile l’avversario, sgusciante, più sicuro rispetto ad un giovane ed acerbo Milan. Ci son ancora alti e bassi, per una mezzora il Milan si è come disconnesso. Ai rossoneri manca forse l’arroganza di sé, quel po’ di sana presunzione che Spalletti ha per esempio portato all’Inter“.

Fonte immagine in evidenza: Screen intervista