Pedullà – Brozovic pedina di scambio, ma l’Inter ha altre priorità

Inter che, pur con altre priorità, continua a valutare la possibilità di cedere Marcelo Brozovic prima della fine del mercato.

BROZOVIC POSSIBILE PEDINA DI SCAMBIO COL TOTTENHAM

Inter che, pur essendo ormai coperta a centrocampo, non si preclude la possibilità di un nuovo innesto. Innesto però che arriverà solo in caso di una cessione. Dopo lo scambio quasi alla apri tra Cancelo e Kondogbia, i nerazzurri stanno meditando su un’altra operazione simile. Brozovic infatti, piuttosto indietro nelle gerarchie di Spalletti, piace molto in Premier, specialmente al Tottenham.

L’INTER PENSA ALLA DIFESA E ALL’ATTACCO

Stando a quanto riporta Pedullà, Sabatini sta davvero valutando i margini per attuare uno scambio fra il croato e Moussa Sissoko. Tuttavia la dirigenza dell’Inter, pur prestando occhio all’evolversi della vicenda, ha comunque altre priorità: il centrale difensivo e l’esterno di attacco. Per quanto riguarda il difensore continua il ballottaggio fra Mangala e Mustafi, con il francese in vantaggio dato che si tratta di un’operazione più fattibile. Per l’attacco, con l’affare Keita sempre congelato con la Lazio, rimane calda la pista per Karamoh, che vorrebbe fortemente i nerazzurri. Il diktat è sempre lo stesso: uno esce, uno entra. Perciò dopo l’addio di Jovetic e con Gabigol ormai vicinissimo al Benfica, non è da escludere un doppio colpo last minute in attacco.

LEGGI ANCHE:  Il Chelsea punta Perisic: arriva la risposta del croato!

 

Fonte immagine in evidenza: Screen Instagram Inter

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI