Spalletti: "Avremmo potuto fare di più, ma la vittoria è importante"

Spalletti: “Avremmo potuto fare di più, ma la vittoria è importante”


Spalletti al termine della partita vinta di ICC dai nerazzurri contro il Lione ha rilasciato le proprie impressioni a Premium Sport e a Inter Channel.

SORPRESO DALL’ACCOGLIENZA DEL PUBBLICO CINESE

Spalletti nella conferenza stampa del post gara ha dichiarato: “Stando qui e vedendo l’entusiasmo del popolo cinese e la passione generale degli sportivi qui, ho capito come mai quelli che sono venuti a lavorare in Cina dicono che si trovano benissimo. Vedere tutta questa gente emozionarsi per qualsiasi gesto tecnico è qualcosa che noi abbiamo perso nel calcio italiano e ritrovarlo mi fa molto piacere. Capisco gli investitori del calcio cinese, le loro motivazioni nel voler rendere i club cinesi all’altezza dei club europei. Sono ammirevoli”.

POTEVAMO FARE MEGLIO MA SONO SODDISFATTO

Spalletti ha poi detto, riguardo il match: “Abbiamo vinto 1-0 e avremmo potuto fare anche altri gol, ma ciò che più conta in campo è l’equilibrio, così come la capacità di mantenere le giuste distanze tra i reparti e tra i singoli calciatori. Si difende attaccando e quando si prende palla bisogna star stretti per palleggiare meglio: oggi, soprattutto nel secondo tempo, ho visto tutte queste cose e sono soddisfatto. Dal mio punto di vista, è questo il miglior risultato, l’intravedere spiragli di idee di gioco. Ormai nel calcio moderno si va all’allenamento e si lavora con la palla, e il giorno dopo si gioca. In questo sport, se c’è un modo per recuperare, è mantenere il possesso palla durante il match, si rifiata così. Loro hanno difeso ordinatamente, ci hanno concesso poco, ma sono felice di avere vinto e fatto felice il nostro patron. Come ci ripete spesso, Nanchino ormai è casa Inter, fa sempre piacere ed è importante per la piazza vincere qui”.

ICARDI SARÀ IN CAMPO QUANDO RECUPERERÀ

Il tecnico toscano ha poi proseguito parlando di Icardi:Maurito non gioca perché non è al 100%. Quando avrà buone sensazioni lo metteremo in campo.  Abbiamo uno dei giocatori giovani più forti Pinamonti, abbiamo Eder che può fare quel ruolo lì, per il momento abbiamo Jovetic che ha fatto vedere le sue qualità. Il nostro centravanti rimane Mauro Icardi. Stiamo cercando dei calciatori ma non per sostituire, ma per inserire eleementi che completino la rosa che già abbiamo. Non vogliamo sostituire gli elementi che abbiamo a disposizione. Vogliamo un contributo alle nostre qualità attuali”.

CON SABATINI VADO D’ACCORDO, ASPETTIAMO IL MOMENTO GIUSTO SUL MERCATO

Luciano poi è abbastanza chiaro riguardo ai presunti attriti con Sabatini ai tempi della Roma: “Ma io di nervosi vedo solo voi giornalisti, è da tempo che vi vedo li ritti sui pedali… Ero la quarta scelta, avevo l’ombra di Capello, però mi dispiace per voi ma sono qua io. Io con Pallotta ho sempre avuto un buon rapporto, non so come sia nata questa storia o come sia stata riportata. Io con Sabatini mi trovo benissimo, è una persona simpatica e che lavora con qualità”.

Spalletti infine chiude parlando di mercato: “Le cose buone non si fanno ostentando acquisti e comprando quello che capita. Noi, come ripeto da settimane, stiamo cercando i giusti profili per integrare una rosa di spessore, in modo da farla migliorare ulteriormente. Senza Champions i grandi nomi non si scomodano facilmente.

Bisogna trovare i giusti compromessi. Stiamo cercando i profili giusti, qualora li trovassimo la società interverrebbe immediatamente, ma c’è ancora tempo. Stiamo solamente aspettando il momento giusto per muoverci, per prendere gli innesti adatti”.

 

Fonte immagine in evidenza: screen YouTube

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl