Caso Schick, parla Ferrero: "Se la Juve non lo vuole lo vendo a..."

Caso Schick, parla Ferrero: “Se la Juve non lo vuole lo vendo a…”


Caso Schick che tiene banco nel calcio mercato della Serie A. Il giovane talento in forza alla Sampdoria sembrava ormai destinato a vestire la maglia bianconera, tuttavia dopo le visite mediche l’affare è sul punto di saltare. Il pirotecnico patron doriano, Massimo Ferrero, ha detto la sua dalle pagine del Secolo XIX.

SCHICK STA BENISSIMO, HO ALTRE 4 PRETENDENTI PRONTE

Caso Schick che non accenna a placarsi e che sembra lontano da una risoluzione positiva per la Juventus. Ferrero infatti ha dichiarato: “Schick? Quella che ha montato la Juve è una farsa. Non è sano, è sanissimo, quello che gli hanno trovato non è nulla, se la Juventus vuole tirarsi indietro lo vendiamo a quattro club che sono pronti a comprarlo subito. Penso che alla fine andrà l’affare si chiuderà, altrimenti ce lo riprendiamo noi e aggiungerei che spero sia così, visto che ora la clausola rescissoria è decaduta e possiamo venderlo non a 30, ma anche a 40-50 milioni di euro”.

NON ARRETREREMO DI UN PASSO, ANZI

Ferrero ha poi proseguito: “Alla Juventus in prestito? La Sampdoria non arretrerà di un millimetro rispetto agli accordi già presi. Il ragazzo è sano, può giocare, e semmai si dovrà preoccupare chi ha messo in giro certe voci che rischiano di danneggiare l’immagine di uno dei talenti più splendenti del calcio europeo. Perché potremo decidere di agire anche diversamente… Basta parlare del niente: i malati sono malati, i sani sono sani e Schick è sanissimo, quindi il problema non esiste”. 

Ferrero quindi è lapidario, sa di avere il coltello dalla parte del manico e non cederà la propria posizione dominante nella trattativa, forte di altre richieste per il ragazzo. Entro poche ore comunque l’équipe medica del Gemelli di Roma emetterà il responso finale chiarendo i dettagli della presunta aritmia cardiaca riscontrata a Torino a fine giugno durante le visite mediche. Nelle 4 papabili se la Juve dovesse tirarsi indietro ci sarà anche l’Inter? Probabilmente si, ma molto dipenderà dai bianconeri, che hanno la precedenza. Ma nel caso in cui dovessero esitare, riuscirà Suning a strappare il giocatore alla concorrenza e a regalarlo a Spalletti? Perché, a prescindere da tutto, Schick è veramente uno dei prospetti dal potenziale più alto al mondo, un investimento importante.

 

Fonte immagine in evidenza: Instagram Schick

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl