Marani (Sky): "Spalletti, tanto lavoro da fare. Icardi con lui sarà un top player"

Marani (Sky): “Spalletti, tanto lavoro da fare. Icardi con lui sarà un top player”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Primo giudizio sulle parole di Luciano Spalletti da parte di Matteo Marani noto giornalista negli studi di Sky Sport 24. 

INTER-SPALLETTI: E’ AMORE

Fonte foto : inter.it

Marani dichiara: “Doveva affrontare diversi argomenti, presenti, passati e futuri. Per lui l’Inter è una sfida: anche dal punto di vista dialettico vuole trasmette la voglia di sentirsi addosso l’abito Inter, vuole viverla a 360gradi. E’ molto carico, su questa nuova avventura che è la più grande della sua carriera. Ha mandato tanti e diversi  segnali, dalla storia nerazzurra alla sua identità; fa leva sull’orgoglio e sul senso di appartenenza dell’Inter vuole spronare sia i giocatori che tutta la società, e penso che riuscirà a trasmetterlo alla grande. Ha tanto lavoro da fare per ricostruire,forse come mai ha fatto in precedenza,ma ha anche il vantaggio di essere la prima scelta di Walter Sabatini e di Suning, per cui ha tanta fiducia e soprattutto tanto sostegno rispetto agli allenatori precedenti. Il percorso non sarà semplice, ma la sua voglia verrà fuori in questa avventura in nerazzurro”.

 

GABIGOL ANDRA’ VIA IN PRESTITO

Parlando successivamente di mercato aggiunge: “Gabigol andrà ceduto in prestito, ne sono certo. Spalletti darà indicazioni alla sua società e  dovrà accontentarlo mettendogli a disposizione i giocatori che lui ritieneottimali al progetto. Inoltre penso che  molti attuali giocatori potranno far parte del progetto Inter, perché Luciano Spalletti non è solo un grande allenatore tattico ma anche un grande valorizzatore”.

 

PERISIC-ICARDI PERFETTI PER IL MISTER

Fonte foto: inter.it

Per i due Top player dell’Inter Marani dichiara: “Per Ivan Perisic pare non c’è altro da aggiungere; credo sia l’ideale per il gioco di Spalletti garantendo profondità e velocità. E Mauro Icardi (che voleva ai tempi della Roma) gli piace da impazzire, se Spalletti riesce a modificare il suo modo di giocare come ha fatto in precedenza con  Edin Dzeko può diventare il miglior centravanti del campionato. Spalletti avrà bisogno di sostegno e tranquillità perché solo così l’Inter tornerà a lottare in Europa,quella che conta. Sono molto contento però che sia arrivato Walter Sabatini“.

Fonte foto copertina: inter.it

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy