Juan Pablo Carrizo: "Saluto l'Inter con orgoglio, resterà una famiglia per me"

Carrizo: “Qui ho sempre dato il massimo anche da secondo. L’Inter resta una famiglia per me”


Quella di ieri è stata una giornata di saluti anche per Juan Pablo Carrizo: “Serata un po’ speciale. Andrà via, sono contentissimo di aver fatto parte di questa famiglia. Vado via tranquillo con la coscienza pulita perché ho sempre dato il massimo, cercando di essere positivo anche dalla panchina”. Così ha parlato il portiere argentino a Inter Channel dopo la vittoria sull’Udinese. L’ex Lazio prosegue: “Il 3-0 alla Juve in Tim Cup? Sì, lì nessuno ci credeva. E’ stata una partita importante. Giocata con enorme grinta, poi alla fine i rigori vanno un po’ a fortuna. Ma per me, giocando meno, lo sono state tutte”.

RINNOVO RIFIUTATO

Poi un commento sul suo futuro lontano da Milano: “L’Inter in realtà mi ha chiesto se avessi voluto rinnovare, ma è arrivato il momento di giocare con maggior continuità. Per questo ho scelto di lasciare il club”.

ADDIO EMOZIONANTE

In chiusura, un pensiero alle sue ultime ore da nerazzurro trascorse con il Trenza: “La vigilia con Palacio? Abbiamo scherzato molto, ci prendevamo un po’ in giro. Ci hanno salutato tutti, anche alla Pinetina: è stato emozionante. Sono molto contento, mi porterò dietro tutti questi sentimenti”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl