Pagelle Lazio Inter, questi i voti ai giocatori nerazzurri

Lazio-Inter 1-3, le pagelle: Eder e Andreolli i migliori. Bene Santon


Pagelle Lazio Inter: i nerazzurri tornando a vincere dopo due mesi in casa dei biancocelesti grazie i gol di Andreolli ed Eder, oltre all’autogol di Hoedt. 

Pagelle Lazio Inter: Eder e Andreolli i migliori

Handanovic 6 – Non riesce ad ipnotizzare Keita dal dischetto, poi non é impegnato.

D’Ambrosio 6 – Parte terzino, poi si sposta centrale di difesa. Ordinaria amministrazione.

Murillo 5 – Inizia con un paio di buone chiusure, poi frana su Felipe Anderson e regala un rigore alla Lazio. Si fa anche male ed esce dopo 23 minuti.

Andreolli 7 – La prima gioia stagionale di testa che apre la strada alla vittoria dei suoi. Ottima priva, molto concentrato e preciso.

Nagatomo 6 – All’inizio soffre Felipe Anderson, poi con la Lazio che cala, si fa vedere anche in avanti.

Medel 6,5 – In mezzo lotta con grinta e determinazione. Anche lui sale con la Lazio che smette di giocare.

Gagliardini 6,5 – L’Inter torna a vincere e con lui anche Gagliardini torna sui livelli di qualche mese fa. Prestazione da leader.

Candreva 6,5 – Tantissima spinta, corre fino al 90esimo senza sosta. Provoca l’autogol di Hoedt.

Brozovic 6 – Fa da filtro tra l’attacco e il centrocampo. Non sempre preciso, ma si é visto in condizioni migliori.

Perisic 6 – Si accende a tratti, come spesso nell’ultimo periodo. Ma sicuramente meglio delle ultime settimane.

Eder 7 – Quanta grinta, quanta corsa per questi colori. Modello da seguire per impegno, merita il gol che chiude la gara.

Santon 6,5 – A sorpresa in campo  quando Murillo si fa male, sfodera un’ottima prestazione. In difesa si comporta benissimo

Pinamonti sv

Banega sv

Vecchi 6,5 – Sistema la squadra a sorpresa con Santon quando Murillo esce infortunato. Regala qualche minuto a Pinamonti.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl