Alte le richieste dell'agente di Schick Inter rallenta il pressing

Alte le richieste dell’agente di Schick, l’Inter rallenta il pressing


Nonostante il campionato non sia ancora terminato, il mercato è sempre in continua evoluzione. Uno degli obiettivi da tempo dichiarati del club nerazzurro è Patrik Schick Inter disposta a pagare la clausola rescissoria, ma c’è da risolvere il nodo ingaggio.

SCHICK INTER, L’AGENTE CHIEDE 1,6 MILIONI 

Questa la rivelazione del Secolo XIX, secondo il quale Pavel Paska, procuratore di Patrik Schick, ha delle richieste decisamente elevate per il suo assistito. L’agente del giocatore chiede 1,6 milioni a stagione per il classe ’95. Cifra considerata elevata sia dall’Inter che dalla Sampdoria. Molti i club sul giocatore: oltre i nerazzurri, infatti, anche la Juve ha mostrato interesse. La differenza sta nelle scelte dei club. La Juve lo acquisterebbe, in questa stagione lasciandolo però ancora un altro anno a Genova.

I nerazzurri, dall’altra parte, sono pronti a pagare la clausola rescissoria per liberare subito il ceco. Ciò che accomuna le due squadre, però, è la necessità di attendere ancora qualche mese. Paska, infatti, ha rivelato che il futuro di Schick sarà chiarito solamente a giugno quando, a fine campionato e con il calciomercato alle porte, si potranno intavolare tutte le trattative del caso, con Suning che avallato l’acquisto della punta centrale della Sampdoria.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy