Antonio Conte resta il primo obiettivo per l'Inter di Suning: ecco l'offerta

Inter, per Suning il primo obiettivo resta Conte: ecco la nuova offerta


Antonio Conte sarebbe in cima alla lista dei desideri di Suning, tanto più dopo questo momento nero del club in campionato. Secondo quanto registrato dall’edizione online de La Repubblica, la proprietà cinese ha pronta una maxi-offerta per il tecnico del Chelsea: oltre alla garanzia di uno stipendio da capogiro di 15 milioni di euro a stagione, la Beneamata gli concederebbe anche un ruolo da plenipotenziario alla Pinetina (Gabriele Oriali uomo di fiducia al suo fianco, il ritorno ad Appiano anche di altri dirigenti del passato, staff completo e la garanzia di poter decidere gli accessi al campo di allenamento).

MERCATO DA SOGNO

Questa invece la proposta sul fronte mercato: cinque o sei nuovi innesti, tra cui tre difensori (come Manolas, Darmian e Ricardo Rodriguez), due centrocampisti (Nainggolan in primis) e un attaccante come Bernardeschi o Berardi, a fronte di qualche cessione illustre. La volontà della dirigenza interista è così concreta che sarebbe stato già stabilito il programma di massima per l’estate, con inizio del ritiro intorno al 4-5 luglio, poi due settimane per impostare il lavoro atletico agli ordini dei preparatori di Conte, quindi la partenza per la tournée asiatica per la quale è stata già fissata una data, quella del 24 luglio, per il derby col Milan a Nanchino.

CONTATTI COSTANTI

Conte è in contatto indiretto con i dirigenti interisti e ha preso tempo per decidere, almeno finché non sarà chiuso il discorso Premier League. L’Inter attende speranzosa, altrimenti varerà il piano B (Simeone) e i vari piani C (SpallettiJardim, Marco Silva ecc). L’allenatore italiano resta comunque il grande sogno di mister Zhang.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl