CdS - Moviola Genoa-Inter: Contatto Medel-Simeone: è rigore. Giusto quello assegnato all’Inter perché…

CdS – Moviola Genoa-Inter: negato un penalty al Grifone. All’Inter invece…


L’analisi della direzione di gara di Genoa-Inter, secondo la moviola del Corriere dello Sport.

MEDEL-SIMEONE: RIGORE NETTO

La direzione della gara Genoa-Inter è stata affidata al signor Antonio Damato, della sezione di Barletta. L’incarico di assistenti è stato assegnato a Marco Barbirati e Fabrizio Posado, dei distretti di Ferrara e Bari. Il quarto ufficiale incaricato è Rodolfo Di Vuolo, di Castellammare di Stabia. Il ruolo di addizionali d’area è stato conferito a Daniele Doveri e Rosario Abisso, delle sezioni di Roma1 e Palermo. Proprio Abisso si è reso colpevole di una grave svista. Dopo 5 minuti di gioco Simeone controlla un lancio in area dell’Inter e da dietro, nel tentativo di prendere il pallone, arriva su di lui l’intervento di Medel: il difensore dell’Inter prende solo le gambe dell’attaccante rossoblù e quindi il rigore è netto. La posizione di partenza di Simeone, alquanto dubbia, è regolare. Damato lascia correre tra le proteste del Genoa, in particolare di Juric, che si infurierà con Abisso a fine primo tempo.

RIGORE ALL’INTER GIUSTO

A 4’ dalla fine della partita l’altro episodio che ha fatto discutere e portato all’ammonizione di Burdisso. Perisic tenta una mezza girata calciando verso la porta del Genoa ma il suo tiro è deviato dal braccio di Burdisso: il tocco appare involontario ma la sostanza non cambia, il rigore ci sta, perché il pallone è indirizzato verso la porta, la distanza tra i due giocatori è congrua e la mano di Burdisso si sposta nettamente dopo l’impatto con il pallone.

INTER: ALL IN PER DUE BIG DELLA PANCHINA, ALTRIMENTI CASTING

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy