Pioli Ausilio, entrambi a rischio. Suning valuta alternative

CorSera – Suning pensa alla rivoluzione: Pioli e Ausilio rischiano


Pioli Ausilio, l’allenatore e il ds dell’Inter non sono più cosi sicuri di restare in nerazzurro dal prossimo anno. Come riporta il Corriere della Sera, il gruppo Suning sta facendo le sue valutazioni, in base ai risultati ma anche all’ambiente, che ormai non sembra per niente compatto.

Pioli Ausilio, dubbi sul futuro

L’impressione che arriva dagli ambienti nerazzurri è che la società sia troppo lontana dalla squadra. C’è il rischio sfaldamento, e sembra che non tutti remino verso lo stesso obiettivo. Lo stesso Ausilio non sembra più saldo al suo posto. Il rinnovo tarda ad arrivare e i nomi sul possibile sostituto non mancano. Si parla di Andrea Berta dell’Atletico Madrid, o di Walter Sabatini, ex della Roma. 

Le alternative in panchina

Fino a poche settimane fa, con il sogno Champions ancora vivo, Pioli era ben saldo sulla panchina dell’Inter. Ora, dopo 1 punto in 3 partite, la sua posizione è a forte rischio. Anche l’Europa League è a rischio ed è un obiettivo assolutamente da non fallire. Spalletti, avvistato a Milano per un evento benefico, è tra i nuovi papabili, ma anche Marco Silva, tecnico dell’Hull City, sponsorizzato da Kia Joorabchian.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy