Marani: "L'Inter è inspiegabile, non può essere sempre colpa dell'allenatore. Il derby può aiutare"

Marani: “L’Inter è inspiegabile, non può essere sempre colpa dell’allenatore. Il derby può aiutare”


Il derby si avvicina e gli addetti ai lavori vogliono intervenire sull’argomento, come Matteo Marani che ai microfoni di Sky Sport 24 non riesce a capacitarsi dell’Inter e di tutto ciò che gli gravita intorno.

MARANI: “INTER INSPIEGABILE, PER IL DERBY SERVE UNA REAZIONE” 

Il giornalista non le manda a dire né sul derby, né sul momento Inter: “Il calcio italiano e non solo avrebbe bisogno di un derby di Milano che valesse uno scudetto e non un sesto posto. L’Inter è inspiegabile per fragilità e silenzio.

Nel momento topico dell’era Pioli si parlava di Antonio Conte e nessuno diceva nulla. In 7 anni sono passati molti allenatori e non si può pensare che siano stati tutti scarsi, c’è qualcos’altro che non va. Oltre a mettere i soldi, Suning dovrà pensare a cambiare mentalità ad un’Inter autolesionista. Il derby, se ci sarà una reazione, potrà essere utile in questo senso”.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy