Burgnich: “L’Inter non ha continuità. L’atteggiamento di ieri non mi ha convinto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Brusco risveglio per l’Inter. I tre «squilloni» della Roma riportano con i piedi per terra la truppa di Pioli e i tifosi. Che ora vedono pure il Milan a un solo punto (48-47). Questo il pensiero dell’ex Tarcisio Burgnich.

BURGNICH SU INTER-ROMA

 

“Purtroppo l’Inter è una squadra che alterna grandi partite a quella con la Roma. Avessero giocato come con la Juve, sicuramente avrebbero portato a casa il risultato. Non hanno continuità. I campionati si vincono con la continuità. È proprio l’atteggiamento a non avermi convinto: questa squadra, più che con la tecnica, può vincere con l’aggressività. Se non hai quella, è una squadra quasi normale. Quali colpe ha Pioli? «Dipende sempre dal gruppo: se vuoi vincere una partita come quella contro la Roma, che comunque ha qualcosa in più dell’Inter, devi restare concentrato dal primo all’ultimo minuto. Quando si vince, vince la squadra. Lo spogliatoio è basilare. E comunque è fondamentale anche l’apporto della società: la Juve ci è d’esempio”

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook