Pioli: "Gara equilibrata, loro migliori a finalizzare. Rigore? Parliamo solo della gara"

Pioli: “Gara equilibrata, loro migliori a finalizzare. Rigore? Parliamo solo della gara”


Pioli, intervenuto ai microfoni di Premium Sport, è apparso visibilmente deluso dopo la sconfitta casalinga subita dai suoi questa sera.

LORO MIGLIORI NEL FINALIZZARE LE OCCASIONI, NOI INGENUI

Ecco le parole del tecnico nerazzurro: “Una sconfitta che non volevamo, sapevamo di avere davanti una squadra forte e che dovevamo salire di livello per vincere. Purtroppo non ci siamo riusciti. Sono stati più bravi a concludere le loro azioni, a finalizzare, ma la partita è stata equilibrata; noi abbiamo segnato solo un gol, purtroppo. L’assenza di Miranda? Ovvio che sia importante, ma il modulo è rimasto lo stesso. Sono cambiate le caratteristiche, volevamo vincere dei duelli con giocatori fisici e dinamici perché serviva quella dote. Mi spiace aver preso gol in occasioni dove c’è stata tanta bravura dell’avversario ma noi con più attenzione e furbizia potevamo difendere meglio. Succede purtroppo, non è un dramma, ma sicuramente dovremo lavorarci su”.

GLI EPISODI NON CAMBIANO LA PRESTAZIONE, DOBBIAMO MIGLIORARE MOLTO

Cesari, ex arbitro e moviolista di Premium, vuole far rivedere gli episodi dubbi, ma Pioli glissa: “Non mi va di commentare, è il vostro lavoro. Puoi anche farla vedere ma non mi interessa“.

E ancora: “Il rigore su Eder? Non cambia l’analisi, dobbiamo guardare alla prestazione. La Roma è stata più brava di noi nell’efficacia delle realizzazioni; la prestazione c’è stata, abbiamo avuto le nostre occasioni, ma in certe partite bisogna sfruttarle perché con certi avversari non ricapitano. Spalletti? Non ci sono interpretazioni sulle mie parole in conferenza stampa, gli errori per me si bilanciano poi nemmeno sapevo dei 12 rigori alla Roma, ho detto che c’era differenza ma senza polemiche. Ho semplicemente risposto a una domanda. Poi ognuno le interpreta e ci ricama sopra come vuole”.

Sugli interventi a partita in corsa dice: “Ho cercato di intervenire nella gestione della palla, nelle situazioni in cui potevamo metterli in difficoltà. La scelta era non dare riferimenti ai loro difensori, volevamo provare vie alternative vista la loro fisicità e le nostre difficoltà. Volevamo incidere di più negli uno-contro-uno, velocizzandoci e muovendoci un po’ meglio dando ritmo. Nella ripresa abbiamo fatto meglio, abbiamo creato molto, poi la gara è stata difficile; al di là dei gol subiti dove Nainggolan ha preso il palo lontano con precisione, la partita è stata equilibrata. Due goal su tre sono stati capolavori del singolo. Dispiace per il parziale pesante, sappiamo di dover lavorare tanto ma ora dobbiamo concentrarci sulla prossima gara per ripartire con convinzione”. Pioli parla anche delle speranze Champions: “Perdere punti è una brutta cosa, ma mancano 12 partite. Dobbiamo prendere le cose positive di questa sfida e lavorare sulle cose dove abbiamo avutole maggiori difficoltà”. 




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl