Futuro Gabigol in bilico, no al Las Palmas o alle piccole

Futuro Gabigol in bilico, no al Las Palmas o alle “piccole”


Futuro Gabigol sempre più incerto. Non si placano le voci e le polemiche sullo scarso impiego del talento brasiliano. E la permanenza a Milano sembra sempre più lontana.

NO AL LAS PALMAS O ALLE PROVINCIALI

Gabigol prestitoLa difficoltà sarà però nel ricollocarlo. Ovviamente si attuerà una semplice cessione in prestito, per cercare di mettere il giovane in una realtà che possa garantirgli maggior minutaggio. Forse preda della “Saudade“, il classe ’96 avrebbe rifiutato l’ipotesi di un trasferimento in Spagna al Las Palmas o in una provinciale italiana (Empoli e Pescara), preferendo un ritorno in patria al Santos. Leggermente più gradite al suo entourage sembrerebbero anche Samp e Genoa, realtà che pur potendo garantire presenze al giocatore non lo metterebbero di fronte allo spettro della lotta con la retrocessione.

I COMPAGNI INTANTO LO DIFENDONO

Danilo D’Ambrosio, infatti, dopo il match di ieri sera ha commentato cosi la situazione del brasiliano:

“Trovo sia normale che sia scontento. A tutti dispiace stare in panchina e tutti vorrebbero giocare ogni gara. Lo vedo bene in allenamento, si impegna e sta cercando di adattarsi alla nostra realtà. Starà poi al mister fare le valutazioni del caso”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy