Bargiggia jr, nuovo caso: positivo al test antidoping per cocaina

Bargiggia jr, nuovo caso: positivo al test antidoping per cocaina


Nuovamente nella bufera un giovane ex nerazzurro, il figlio del noto giornalista sportivo esperto di mercato Paolo Bargiggia. Luca Bargiggia, centrocampista con un passato nelle giovanili dell’Inter (oggi al Pontedera), torna al centro di un caso spiacevole, dopo la maxi squalifica di 10 giornate rimediata per insulti razzisti (nello scorso campionato, quando militava in serie D nella Clodiense, ha rivolto ad un avversario la frase ingiuriosa “Ne… di m…., ridammi i marò“). Il calciatore classe 1996 è stato, infatti, trovato positivo alla Benzoilecgonina, metabolita della cocaina.

bargiggiaRecita il comunicato: “Luca Bargiggia (tesserato FIGC) è stato trovato positivo alla Benzoilecgonina (Metabolita della Cocaina), a seguito di un controllo disposto dalla NADO ITALIA al termine della gara Renate-Pontedera”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy